La Giogana in Notturna – 2019

Un’escursione divertente e alla portata di tutti. Consigliata soprattutto per chi vuole passare un week-end nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi durante la stagione invernale.
Siamo partiti dall’Eremo di Camaldoli nel pomeriggio per percorrere i sentieri CAI in direzione del Passo della Calla. Il sentiero della Giogana era innevato ma percorribile anche senza ciaspole, quindi abbiamo proseguito di buon passo mentre intorno a noi scendeva la notte. Per contrastare il freddo, Augusto ci ha offerto il Vov, da lui stesso preparato seguendo la ricetta della nonna. Successivamente armati di torce frontali siamo saliti in vetta a Poggio Scali per vedere la luna. Verso le 21:00 siamo arrivati alla Capanna Sociale De La Calla, il rifugio del quale siamo gestori e proprietari, qui siamo stati accolti da un bel camino acceso e dalla cena che il team di Marcello aveva preparato… non restava che accomodarsi.
Aldo invece ci ha sorpreso portando la mitica Jéroboam! Questa bottiglia di vino da 3 litri, per noi ha una storia, dato che ci è stata regalata dal Marchese Misciatelli durate l’escursione al Castello di Montegiove in Umbria.
A questo punto il nostro Amico, Socio, Consigliere e Sommelier Leonardo Tolomei non poteva far altro che aprirla!
Abbiamo dormito in 16 persone al Rifiguio e la mattina, dopo la colazione… siamo ripartiti a piedi per tornare a Camaldoli (circa 11km).
Alessio

Info sul nostro Rifugio de La Calla.

Fotogallery Elena e Andrea

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *