26 Agosto – La Rocca di Cagliostro

DOMENICA 26 AGOSTO
SAN LEO, LA ROCCA DELL’ALCHIMISTA CAGLIOSTRO

Descrizione
Escursione ad anello con partenza ed arrivo a San Leo, uno dei borghi medievali più belli d’Italia che si erge su un imponente masso calcareo sulla cui sommità è posta la Fortezza. Dall’abitato posto a 600 mt slm si scende in direzione Ponte Santa Maria Maddalena passando per il convento francescano di Sant’Igne, una perla nascosta dell’architettura religiosa medievale realizzata nel 1244. La leggenda narra che San Francesco si perse nella selva e solo grazie ad una luce divina, forse un fuoco (da qui l’igne di origine latina) potè ritrovare la strada.
Arrivati a Ponte Santa Maria Maddalena si sale verso la località Montefotogno e dopo aver superato tutte le case e la chiesa si raggiunge la località Carnaio fino ad arrivare a Tausano, una borgata parzialmente abitata.Da qui si sale per un vialetto di cipressi che conduce al piccolo cimitero di Tausano per poi immetterci nel sentiero cosiddetto dei Tausani, una serie di piccole creste che permettono una visione panoramica a 360°.
Da qui si può ammirare quasi tutta la Valmarecchia, la Valle del Mazzocco, San Marino, parte della Valle del Conca, San Leo ed il Monte Carpegna sullo sfondo. Il sentiero corre quasi sempre sul crinale, transita per il Monte Gregorio (579 mt.) e continua fino alla penultima cresta evitando il ghiaione terminale nei pressi del quale si trova una piccola palestra di roccia. Il percorso si chiude con il rientro a San Leo dove nella giornata si terrà la festa “AlchimiAlchimie”, che si svolge ogni anno in occasione dell’anniversario della morte di Giuseppe Balsamo, conte di Cagliostro, evento dedicato alla rievocazione storica, alle tradizioni e ai miti
legati alla notte dei tempi.
Il programma infatti prevede spettacoli, esibizioni di artisti di strada, fuochi pirotecnici a ritmo di musica. Con l’ingresso alla manifestazione, sarà possibile inoltre visitare le mostre dedicatea Cagliostro e alla massoneria che sono state allestite presso la Fortezza di San Leo.

Difficoltà: EE
Lunghezza percorso: 15 km
Dislivello: circa 600m di ascesa
Note: escursione in prevalenza esposta al sole e con alcuni tratti di sentiero dove è richiesta assenza di vertigini (vedi la cresta dei Tausani)
Mezzo trasporto: pulmino 9 posti
Ritrovo: Domenica 26 agosto alle ore 6:30 in piazza Repubblica, Stia (Ar)
Rientro: Domenica 26 agosto ore 24:00 circa

Accompagnatori
Marco Mencattini 347/5297237
Andrea Cipriani 328/4790199

Note
o Viaggio in pulmino;
o Copertura assicurativa obbligatoria per i non soci (9 euro);
o Scarpe da trekking, abbigliamento adeguato per la stagione, cappello o bandana, crema per il sole;
o Si consiglia di portare pranzo al sacco (non ci sono punti di ristoro lungo il tragitto);
o Rientro a casa in nottata dopo aver assistito allo spettacolo pirotecnico che conclude la festa;
o L’Associazione si riserva la facoltà di modificare il presente programma nel caso in cui non sia possibile effettuare l’escursione o parte di essa.

Costo dell’escursione 22 € per i soci CAI (31€ per i non soci), che comprende:
o Costo noleggio pulmino 12 €;
o Spese di viaggio 5;
o Ingresso manifestazione “AlchimiAlchimie” 5 € con incluso visita della Fortezza;
o Copertura Assicurativa obbligatoria (per i non soci CAI di 9€ al giorno).

La quota non comprende:
o Pranzo al sacco e la cena della sera;
o Quanto altro non indicato.
Prenotazione obbligatoria entro sabato 28 luglio 2018, con versamento della caparra pari a 12€ per confermare la prenotazione; i non soci dovranno versare anche la quota assicurativa, pari a 9€. In caso di disdetta l’importo della caparra non sarà rimborsabile.

PER PROBLEMI ORGANIZZATIVI NON SI ACCETTERANNO PRENOTAZIONI OLTRE IL 28 LUGLIO 2018.
PER VERSAMENTO CAPARRA: – Referenti gita; – Bonifico, Intestazione: Club Alpino Italiano Sottosezione di Stia; Banca: Credito Cooperativo di Stia IBAN: IT 35 A 08345 05458 000000002457
I non Soci dovranno inoltre comunicare entro la stessa data: NOME, COGNOME e CODICE FISCALE così da poter attivare la copertura assicurativa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *